Come è composta la rete delle new slot

new slot

Prima che avvenga una normativa che concretizzi lo “stato della rete” delle apparecchiature da intrattenimento e prima che si conosca quale sarà il futuro di questo segmento del gioco d’azzardo, potrebbe essere interessante conoscere i vari gruppi che posseggono le apparecchiature e, quindi, la rispettiva forza in modo che la eventuale “fotografia” della situazione, che verrà poi stabilita, non “ci colga impreparati” posto che qualche variazione in questo senso si è concretizzata con le operazioni di mercato dello scorso anno che hanno portato ad avere 11 concessionari anziché 13, proprietari di tutte le slot sul territorio.

Alla fine dello scorso settembre 2016, il primo operatore italiano di slot machine gratis risulta essere Lottomatica Videolot, con oltre 58.100 new slot allacciate al proprio network e questo comporta una copertura del mercato con una percentuale di circa il 16,6%. Sempre sul podio, ma al secondo posto, si trova il “nuovo operatore” Cogetech-Snai, con una rete di circa 53mila slot, con una quota di mercato del 15,2%. Qualcosa in più rispetto al terzo posto di Global Starnet (ex Bplus) che con 52.500 slot detiene una quota di mercato simile alla precedente occupante il secondo posto, circa il 15%.

Il quarto operatore è un altro polo appena “costituito” da Gemenet ed Intralot, che con questa unione, è arrivato ad avere oltre 39mila apparecchiature, ed a raggiungere una quota di mercato superiore all’11,2%.

Per non tediare chi ancora ci legge, facciamo una classifica degli “inseguitori” che sono: Hbg, Sisal, Admiral Gaming Network, Codere, Cirsa Italia, Nts Network e Netwin Italia. Quello che è interessante notare, però, è come si siano ridistribuite le macchine da intrattenimento tra gli operatori negli ultimi dodici mesi: il maggiore balzo in avanti lo ha compiuto il veramente “piccolo” Nts Network, crescendo di 7mila apparecchiature e raggiungendo ora i circa 14.300 apparecchi alla fine del 2016, passando dai precedenti 6.900. Stesso analogo discorso, però più circoscritto, vale per un’altra giovane rete, quella di Netwin Italia, cresciuta di quasi il 50% in un anno, passando da circa 7.900 slot a circa 11.900.

Bisogna anche riferire di quanto sono cresciute “le grandi”: lo sviluppo maggiore lo ha realizzato Admiral con oltre l’8% di incremento superando la soglia dei 24.500 apparecchi. Ugualmente in crescita anche Hbg, passato da circa 30.700 slot a circa 32.700 raggiungendo un +6.2% ed anche Codere che ha raggiunto e superato i 19.000 apparecchi concretizzando un +4,4%.

Possono sembrare solo numeri, quelli anche delle roulette gratis, freddi e fine a sé stessi, se non si vedesse una crescita interessante per il mercato, un consolidamento di alcuni Gruppi che ne rappresentano una particolare “forza” e, quindi, la possibilità di intravedere anche “un qualche futuro” per questo comparto che lo scorso hanno è stato “attaccato” da tutte le parti, finanziariamente, psicologicamente e materialmente con le varie ordinanze restrittive non più sopportabili.

In ambito territoriale, infatti, il mercato degli apparecchi sta incontrando più difficoltà rispetto agli anni precedenti, ma nonostante queste “avversità”, durante il 2016 è cresciuto il valore del gettito erariale del comparto che unisce new slot e videolottery, che hanno versato complessivamente al nostro “caro Erario” un importo di 5 miliardoi e 850 milioni di euro: 4,6 provenienti dalle sole slot machine. Incremento che si potrebbe attribuire prevalentemente all’aumento del prelievo erariale unico applicato alle slot che dal 1° gennaio 2016 è passato dal 13 al 17,5% della raccolta.

Risolviamo insieme i problemi del gioco d’azzardo

In questi ultimi periodi abbiamo visto tante situazioni relative al mondo del gioco d’azzardo arrivare sui tavoli delle varie Autorità, davanti ai Tar di tutta la nostra Penisola, alla Corte Costituzionale ed i problemi così sono stati difficilmente risolti. Si sono inoltrati centinaia di ricorsi per le più disparate causali, ma siamo certi che solo un rapporto aperto su di un tavolo di confronto, che raccolga tutti i soggetti in campo, possa effettivamente arrivare a risultati positivi e non solo porti dispendio di tempo e di danaro.

L’esperienza ci dice, sopratutto dopo la sentenza della Corte Costituzionale sulle ordinanze dei Comuni di Rivoli e Santhià che ha dichiarato l’inammissibilità della questione di legittimità costituzionale sollevata dal Tar del Piemonte e relativa ad alcune ordinanze dei detti Comuni sulle slot, che solo un “confronto costruttivo” può portare a qualche segno tangibile di ristrutturazione e solo la collaborazione “tra tutti gli interessati” avrà un effetto positivo su tutto il settore e per le Amministrazioni. E’ arrivato il momento di fermarsi un attimo a riflettere: lo Stato, e le sue amministrazioni che regolano il settore del gioco, con il compito di tutelare il territorio ed i cittadini, deve intervenire ma senza aggravare la situazione di aziende ed esercizi pubblici già “dilaniati” dalla crisi economica e dalle “ristrettezze normative” che via via vengono imposte. Se bisogna risolvere i problemi non ci si può “barcamenare” tra sentenze che una volta danno ragione alla “amministrazione locale” ed un’altra invece sono favorevoli agli “operatori”….

Una riflessione sul gioco d’azzardo pubblico

Alcuni giocatori d’azzardo, a qualsiasi gioco partecipino, a volte non sanno neppure dell’esistenza di una “doppia rete” non facendo certamente caso all’applicazione del logo Gioco Sicuro che contraddistingue i punti vendita gioco lecito, credendo di essere in un punto regolare: invece così non è, a volte, dato il proliferare delle sale e dei punti “illegali”. Questo dovrebbe essere motivo di riflessione sopratutto ora che il settore del gioco pubblico è al centro dell’attenzione di tanti dibattiti sia in ambito sociale che in ambito politico. I cittadini dovrebbero conoscere il “problema del settore illegale” che così tanti “disastri” sta provocando e non solo essere informati sulle cause discendenti dal gioco patologico seppur queste siano di importante rilevanza.

Sia ben chiaro, la maggior parte delle giocate vengono effettuate “correttamente” ed in modo “sano”: sia nei punti vendita che per internet il gioco è divertimento ed i giocatori programmano un budget da destinare a questo passatempo, che può forse aumentare ma solo in presenza di una vincita, senza però che il gioco invada la sfera personale e sociale in modo “demoniaco” così come è stato più volte “presentato”. Questo concetto è valido per chi “si diverte” su circuiti regolari, invece chi “usa” circuiti non regolari può essere “più coinvolto nelle puntate” dato che in questi luoghi non esistono limiti sulle puntate, né alcun controllo di sorta: questa è una riflessione che deve farsi dagli “addetti ai lavori” ed anche dai comuni cittadini.

Quali sono i migliori giochi d’azzardo dei casino online

Coloro i quali non hanno la possibilità di recarsi presso un vero casino terrestre, visto che in Italia ve ne sono soltanto quattro e si trovano tutte nella parte settentrionale del paese (Sanremo, Venezia, Campione d’Italia, Saint Vincent), possono tranquillamente scommettere dal divano di casa propria, a qualunque ora del giorno o della notte, in tutta serenità, nell’ambito delle piattaforme per il gambling online con licenza rilasciata dall’Amministrazione delle Dogane e dei Monopoli di Stato (Aams).

In tali contesti di gioco, oltre a beneficiare del massimo livello di protezione dei propri dati personali delle risorse trasferite verso il proprio conto di gioco o prelevate da questo, vi è un’ampia scelta di forme di intrattenimento che fanno parte sia della categoria dei cosiddetti classici (con i vari Roulette, Blackjack, Baccarat, Poker, Punto Banco e tanto altro) sia delle forme di intrattenimento di ultima generazione dallo svolgimento molto rapido e con montepremi piuttosto elevati (tanti titoli di slot-machine, videopoker e di giochi arcade).

Non mancano i giochi molto popolari nel nostro paese, come quella del Superenalotto, il 10 e lotto, tanti gratta e vinci, il Win for life a cui si aggiunge un ampio palinsesto di Skill Games, dove di certo non possono mancare giochi tradizionali, come scopa, briscola, burraco, scala 40, Poker all’italiana, bestia e tanto altro ancora.

Ovviamente, buona parte dei giochi può essere praticata anche accedendo alla modalità di gioco “For fun” che comporta l’impiego di soldi virtuali. Molto spesso, non vi è anche la necessità di eseguire il download del software in uso all’interno la piattaforma, in quanto tali servizi di gioco possono essere usufruiti interagendo direttamente dal browser Web impiegato per la navigazione sulla rete.

Si ricorda che ogni gioco presenta una percentuale di restituzione superiore al 90%, in quanto le vincite devono manifestarsi in maniera piuttosto frequente per convertire la raccolta, che deriva dal volume di risorse impiegate dagli scommettitori, in premi in denaro.

Al fine di incrementare il divertimento all’interno delle migliori piattaforme di gioco legali italiani, gli utenti possono sfruttare al massimo gli ottimi bonus di benvenuto del 100% sul primo deposito grazie ai quali raddoppiare il valore delle somme versate sul proprio conto di gioco.

Si ricorda che tali incentivi al gioco, il cui valore può arrivare fino ad un massimo di € 1000 subito disponibili al primo versamento, possono essere utilizzati anche per usufruire dei servizi di gioco offerti all’interno del casino in versione mobile è da quello in versione live.

Per coloro i quali non vogliono impiegare risorse proprie la possibilità di incassare l’ottimo bonus senza deposito con la sola registrazione di una accanto, per ottenere fino a un massimo di € 30 subito disponibili, per provare a tutte le forme di intrattenimento offerti dal casino on-line Aams in cui si intende eseguire le proprie puntate.

Tutti i migliori casino online legali italiani

Coloro i quali si stanno affacciando per la prima volta al mondo del gambling on-line non sanno che non tutti i casino disponibili sulla rete sono uguali. Alcuni di essi, infatti, nascondono tante insidie che si vengono a conoscere soltanto nel momenti interagisce all’interno. Noi siamo dell’idea che sia meglio giocare soltanto all’interno di contesti di gioco conosciute e che, soprattutto, sono regolate dalle norme vigenti nel nostro ordinamento giuridico in materia di gioco a distanza. Tali contesti di gioco sono soltanto quelli che, alla pagina principale del loro sito Web, espongono il logo dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (Aams).

Il software di gioco, in uso all’interno di tali piattaforme, sono sicuri affidabili ma anche controllate dall’Aams che, periodicamente, verifica che siano in grado di produrre in maniera del casuale i risultati con cui vengono determinate le partite. Le percentuali di vincita, secondo quanto viene stabilito dalle norme che regolano il gioco a distanza del nostro paese, superano di gran lunga il 90% per garantire la redistribuzione di buona parte della raccolta che deriva dal volume di scommesse globalmente piazzato dagli utenti che interagiscono nell’ambito di tali piattaforma di gioco.

Sono tante le società concessionarie di licenza Aams al momento disponibili sul mercato del gioco a distanza italiano, alcune di esse di grande spessore internazionale, come William Hill, Titanbet, Paddy Power, All Slots Casinò, Betfair, Betway, 888 casino, giusto per fare qualche nome.
I servizi di gioco sono garantiti da marchi di livello mondiale presenti in tutti i mercati nazionali in cui è legalizzato il gioco d’azzardo on-line, come Playtech, Microgaming, Netent, Novomatic e tanti altri ancora.

Il palinsesto di tali contesti di gioco è molto ampio e accoglie tante forme di intrattenimento tradizionali, (come i classici Blackjack, Baccarat, Roulette) a cui si aggiungono tante varianti del Poker on-line, come lo Stud Poker, Poker Caraibico, il Casinò Hold’em, l’Omaha, il Red. A queste si aggiungono anche tante forme di intrattenimento di ultima generazione in grado di garantire dei montepremi molto alti e delle vincite che vengono distribuite grazie ad un gioco che si svolge piuttosto a ritmi piuttosto sostenuti, come le slot-machine e i videopoker on-line, i Giochi Arcade.

Nei migliori casino on-line Aams, inoltre, vi è la possibilità di offrire una serie di servizi di gioco disponibili per utenti con tipo di mobili (Smartphone, Tablet, BlackBerry, cellulari con sistemi operativi Android e iOS). A questi si aggiungono anche i servizi del casino in versione live, dove l’utente ha la possibilità di maturare delle esperienze molto simili a quelle di una vera casa da gioco terrestre, stando seduti dinanzi ad una webcam per assistere al gioco che si svolge al tavolo della Roulette, Blackjack, Baccarat e Casinò Hold’em e che viene curato da bellissime croupier con le quali si può comunicare grazie ad un importante servizio di live chat.

Al fine di incrementare le personali probabilità di vincita, si consiglia di giocare con soldi veri e sfruttare al massimo gli ottimi bonus di benvenuto del 100% sul primo deposito che consentono di raddoppiare il valore delle risorse versate sul proprio conto di gioco.

Come sfruttare al massimo i bonus dei casino online

Il bonus rappresenta un importante strumento di marketing con cui la società di gambling cerca di aumentare la propria quota di mercato incrementando anche il proprio livello di competitività. Al giorno d’oggi, soprattutto sul mercato del gioco regolato dalle norme dettate dall’Aams, vi è una concorrenza spietata tra i diversi competitori che, ovviamente, si traduce in un enorme vantaggio per il consumatore. Quest’ultimo, infatti, ha la possibilità di disporre di un ampio ventaglio di alternative utili per provare a giocare con soldi in toto o in parte regalate letteralmente della piattaforma nella quale si intende interagire. Nei prossimi paragrafi proveremo ad individuare quali sono i bonus più rappresentativi al momento disponibili sul mercato del gambling on-line italiano legale.

Il bonus con deposito

Il bonus con deposito rappresenta un incentivo che l’utente può ottenere nel momento in cui esegue un versamento minimo sul proprio conto di gioco, osservando di termini e condizioni che si applicano alle diverse offerte in corso all’interno delle migliori piattaforme per il gambling on-line licenza Aams. Un bonus con proposito molto popolare è quello del 100% sul primo versamento eseguito dall’utente appena registrato che consente di raddoppiare il valore delle risorse depositate sul proprio conto di gioco, incrementando notevolmente divertimento ma anche le personali probabilità di portare a casa delle vincite importanti.

Periodicamente, le piattaforme per il gambling on-line inviano tramite e-mail degli inviti in favore degli utenti che non accettano dal proprio accanto da diverso tempo, fine di non disperdere la clientela acquisita. In altri casi, invece, i casino on-line offre un’iniziativa è diretta solo alla persona del beneficiario per celebrare una data importante (come la Pasqua, il Natale, il suo compleanno e tanto altro).

Per coloro i quali eseguono delle scommesse costantemente all’interno di una determinata piattaforma di gioco vi è la possibilità di prendere parte a dei programmi promozionali pensati per gli utenti vip, i quali possono cumulare dei punti nel corso delle proprie scommesse. Nel momento in cui viene raggiunta la soglia di punteggio utile, l’utente ha la possibilità di ottenere un premio importante, come bonus, innalzamento dei limiti massimi di scommessa, inviti ad eventi di gala, e tanto altro ancora.

Il bonus senza deposito

Il bonus senza deposito è un incentivo al gioco che serve ai casino on-line Aams per attirare gli scommettitori alla propria piattaforma. Tale somma di denaro, che in media varia da un minimo di 5 euro provare ad un massimo di 5 euro, può essere incassata dopo aver eseguito la registrazione di un account sul proprio conto di gioco. In questo modo si ha la possibilità di provare gratuitamente tante forme di intrattenimento di entrare nei meccanismi di gioco con soldi veri prima di iniziare di impiegare risorse proprie. Al fine di utilizzare in maniera corretta il bonus senza deposito, si consiglia di prendere visione dei termini e delle condizioni che si applicano all’offerta promozionale modo tale da incrementare le possibilità di portare a casa qualche buona vincita grazie al suo utilizzo.

La grande reputazione dei casino online illegali

Forse solo in Italia abbiamo il fenomeno “dei contrari”: il gioco lecito gode tra i cittadini italiani di bad reputation mentre quello illegale purtroppo di assurge ad avere una “good reputation” che “a cascata” però si ripercuote su quel gioco che assoggettato a normative ristrette -sempre di più- viene eroso nei suoi “incassi” e, purtroppo, il circuito industriale che lo compone sta avendo sempre più problematiche e se non verrà protetto… andrà malinconicamente verso la fine (che tanti si augurano, politici e non). Certamente si può arrivare ad una definizione del pensiero degli italiani: hanno indubbiamente un’inclinazione perversa all’autolesionismo convogliata anche da tanta informazione errata che si vuole far arrivare “alle menti” dei normali cittadini che così vengono “spinti” verso determinate considerazioni “demonizzanti” il gioco.

Il gioco di fortuna (o d’azzardo) con danaro in premio viene detestato da quasi tutti quasi per definizione: ormai non c’è comune, regione od amministrazione che non “vari” qualche regolamento contro le sale da gioco e le “famose” slot machine e non esiste associazione che non organizzi eventi per premiare chi queste apparecchiature da divertimento decida di eliminare. Ormai è diventato un “gioco” battagliare contro “il mondo del gioco lecito”: distruggere anche in pubblico le apparecchiature sta diventando uno “sport” più o meno lecito… In cuor nostro speriamo che Matteo Renzi, ed il suo Governo, metta fine a questo lungo “stillicidio” ed a questa agonia che costringerà tante persone a ritrovarsi, purtroppo, ancora senza lavoro.